Il Secondo Chakra – Il Chakra delle Emozioni

Nome sanscrito: Svadhisthana

Significato: Dolcezza

Localizzazione: Centro dell’addome

Elemento: Acqua

Funzione: Desiderio, piacere, sessualità, procreazione

Stato interiore: Emozioni

Orientamento dell’essere: Autogratificazione

Demone: Senso di colpa

Plesso nervoso: lombare

Ghiandole: Ovaie, testicoli

Parti del corpo/sistemi: Sistema di riproduzione, organi sessuali, sistema d’assimilazione, lingua

Senso: Gusto

Colore: Arancione

Pianeti: Luna

Pietre preziose: Corniola, lunaria, corallo

Verbo corrispondente: Io sento

Questo chakra si trova sull’addome, circa tre dita al di sotto dell’ombelico. Ha un nome, Svadhisthana, che significa dolcezza. E’ associato con le parti della coscienza relative all’area del piacere, della sessualità, della capacità e della volontà di generare, delle emozioni, del rapporto con il cibo. Continua a leggere

Ecosessuologia: ritrovare la gioia

Foto di Manuel http://www.flickr.com/photos/nexus_6/

Foto di Manuel http://www.flickr.com/photos/nexus_6/

Un termine nuovo per un diverso modo di concepire il rapporto tra sessualità e ambiente

Ecosessuologia: la definizione ancora non esiste… Ma propongo di inventarla! Questo termine può infatti designare un modo di vivere e concepire la sessualità che sia in armonia con gli equilibri più profondi dell’ambiente e del nostro modo di vivere sulla Terra.
Un simile modo di concepire la sessualità può anche essere una strada importante per riconnetterci all’essenza gioiosa e vitale di questa sfera dell’esistenza, e per prevenire disagi, disfunzioni, difficoltà.

Continua a leggere

Le donne e la seduzione

d come donna. Sara Meloni (http://www.flickr.com/people/szarah/)
foto di Sara Meloni (http://www.flickr.com/people/szarah/)

Le vere seduttrici non sono le donne fatali, o quelle ossessionate della conquista a tutti i costi, ma le persone che manifestano se stesse in modo tanto autentico, e insieme piacevole e accattivante, da colpire chi sta loro accanto.

Molte donne hanno paura della propria seduttività. Questo è un dato comune quando si è adolescenti: allora si cammina con le spalle curve per nascondere il seno, si sceglie un abbigliamento unisex per non sottolineare le forme, si adottano comportamenti camerateschi o mascolini.

Continua a leggere