Cosa Faresti Per Amore? Anche Rischiare La Depressione? Parte I

Foto di madamepsychosis

Depressione: colpisce due o tre donne per ogni uomo. E’ un dato che fa riflettere, insieme ai risultati delle ricerche che indicano che la solitudine è un fattore di rischio per gli uomini, e il matrimonio invece è un indice di vulnerabilità per le donne…

Continua a leggere

Cosa Faresti Per Amore? Anche Rischiare La Depressione? Parte II

Foto di LunaDiRimmel – Matilde Zacchigna

Ti sei riconosciuta nel ritratto fatto nel post precedente dalla dottoressa Paola Leonardi? Ti senti una donna esaurita a forza di dare, all’interno di una famiglia dove non sei valorizzata?

Ti potrebbe essere molto utile leggere il bel libro di Elvira Reale Prima della depressione. Manuale di prevenzione dedicato alle donne (FrancoAngeli). L’autrice, psicologa, lavora da circa trent’anni nei servizi di salute mentale a Napoli.

Continua a leggere

Psicofarmaci: le domande importanti

Foto di Luca Volpi - Goldmund 100

Foto di Luca Volpi - Goldmund 100

Ci sono persone che odiano le medicine, e vedono gli psicofarmaci come il Male…. E altre che invece sono alla ricerca di un aiuto proprio dalle pillole. Ma gli psicofarmaci fanno bene o male? Possono cambiare la personalità? Danno dipendenza? Un esperto risponde a tanti dubbi.

Alcune persone sono farmacofobiche, cioè tendono ad aver paura e a sospettare di qualsiasi medicina, e quindi meno che mai si fidano degli psicofarmaci. Ma forse invece appartieni alla categoria dei farmacofilici, quelli invece che credono che una medicina sia la soluzione giusta per tutto e hanno aspettative miracolistiche… Ne parliamo con il dottor Michele Conte, medico psichiatra, psicoterapeuta e autore del libro Psicofarmaci ed effetti collaterali (Edizioni Eclipsi).

Quando vanno presi davvero gli psicofarmaci?

In alcuni casi, non si tratta di una scelta: gli psicofarmaci sono davvero indispensabili in quelle problematiche alla cui base ci sono prevalentemente aspetti di tipo biologico: una psicosi, un disturbo bipolare, una depressione maggiore grave, una forma severa e invalidante di disturbo ossessivo compulsivo, forme particolarmente gravi di attacchi di panico.

Continua a leggere

Prevenire la depressione con i cibi giusti e l’attività fisica

Luca Speciani

Luca Speciani

Nella prevenzione e nella cura della depressione esiste un alleato importantissimo: lo stile di vita. Ecco cosa fare per essere più forti e difendersi da questo male.

Intervista a Luca Speciani, consulente della nutrizione, coautore con Attilio Speciani (medico immunologo) dei libri DietaGIFT e Prevenire e curare la depressione con il cibo (Fabbri, euro 15).

Gli alimenti che consumiamo tutti i giorni possono aiutare a prevenire e curare i disturbi dell’umore, e diventare alleati potenti dei farmaci? Perché?

Il discorso affonda le sue radici nella nostra evoluzione. I nostri antenati avevano (e noi lo abbiamo ereditato) un sistema di gratificazione nel cervello, legato al cibo: quando trovavano da mangiare il cervello rispondeva con una sensazione di piacere, tanto più intensa tanto più gli alimenti reperiti erano ricchi dal punto di vista nutritivo.

Un sistema evolutivamente molto valido in una situazione di scarsità di cibo…

Continua a leggere

Il Sole fa bene? Intervista a Fabio Marchesi

Foto di Emma Chiaia

Foto di Emma Chiaia

Il Sole ci piace! Crogiolarci sotto i suoi raggi, al mare, è rilassante e piacevolissimo. Peccato però che tutti ci abbiano sempre ripetuto di non esagerare, e che il sole fa male…

Eppure quando siamo in vacanza, ci sentiamo benissimo e tanti piccoli acciacchi spariscono. Ma allora è proprio vero che il sole è dannoso? Forse no. E iniziano infatti a emergere delle voci fuori dal coro…

E allora possiamo rileggere un libro che ha avuto molto successo: La luce che cura (Tecniche Nuove). L’autore, Fabio Marchesi, è un ricercatore, membro della New York Academy of Sciences e dell’American Association for the Advancement of Sciences. Ed è un entusiasta sostenitore del sole.

Continua a leggere