Cosa Faresti Per Amore? Anche Rischiare La Depressione? Parte I

Foto di madamepsychosis

Depressione: colpisce due o tre donne per ogni uomo. E’ un dato che fa riflettere, insieme ai risultati delle ricerche che indicano che la solitudine è un fattore di rischio per gli uomini, e il matrimonio invece è un indice di vulnerabilità per le donne…

Continua a leggere

Cosa Faresti Per Amore? Anche Rischiare La Depressione? Parte II

Foto di LunaDiRimmel – Matilde Zacchigna

Ti sei riconosciuta nel ritratto fatto nel post precedente dalla dottoressa Paola Leonardi? Ti senti una donna esaurita a forza di dare, all’interno di una famiglia dove non sei valorizzata?

Ti potrebbe essere molto utile leggere il bel libro di Elvira Reale Prima della depressione. Manuale di prevenzione dedicato alle donne (FrancoAngeli). L’autrice, psicologa, lavora da circa trent’anni nei servizi di salute mentale a Napoli.

Continua a leggere

Non Dormi? Forse Sei Iperattivo…

Foto di fa73

Forse non sei una persona che pensa troppo: magari tu, invece, agisci troppo. Sei iperattivo, sempre spostato sul fare, sul realizzare, sul correre.  I tuoi muscoli sono tonici, un po’ contratti, sempre pronti a scattare. Ma questo ti lascia dormire?

Forse ti piace dichiarare spesso “io non sono capace di stare fermo un minuto”, e in effetti la tua vita è tutta un frullare di qua e di là.

Va bene se poi, quando lo desideri, riesci a rallentare e a rilassarti, per un riposino o per una notte di sonno. Ma molte volte chi vive con questa modalità non vorrebbe mai staccarsi, mai fermarsi: va a letto, ma in realtà vorrebbe agire anche nelle ore notturne, perché sotto sotto considera il sonno una perdita di tempo.

Continua a leggere

Insonnia: Hai Difficoltà ad Addormentarti?

Foto di r0bbit/Roberta

Di che tipo è la tua insonnia? Se la sera ti rigiri nel letto, leggi qui…

Smetti di pensare al domani! Una delle cause di insonnia più comuni è l’abitudine a pre-occuparsi, cioè occuparsi in anticipo di quello che succederà in futuro (o forse non accadrà mai).

E’ il tuo caso? Vivi con la mente costantemente proiettata a quello che dovrai fare tra un’ora, un giorno, un mese? Cerchi sempre di prevedere tutto quanto può accadere, calcoli ogni possibile rischio e pretendi di tutelarti da tutto?

Continua a leggere

Insonnia: le Cause Psicologiche

Soffri d’insonnia? Sei in buona compagnia: nel nostro paese, secondo l’Associazione Italiana Medicina del Sonno, sono circa 12 milioni le persone che soffrono di questo disturbo. Al via una serie di post per capire quali possono essere le cause psicologiche

Non tutti gli insonni hanno difficoltà ad addormentarsi: c’è chi sprofonda appena si mette a letto, ma poi si sveglia quattro o cinque ore dopo, e non riesce più a riprendere sonno.

Per altri, invece, il problema sono i risvegli frequenti, che rendono il sonno leggero e frammentato.

L’insonnia è un problema spesso sottovalutato. Se ne soffri, ti sarà capitato di accorgerti che le tue lamentele non sono prese più di tanto in considerazione dai tuoi familiari e amici, quasi fossero una sorta di capricci.

Continua a leggere

Biblioterapia Per Migliorare Le Tue Relazioni Di Amicizia (E Non Solo)

Foto di Jean-Francois Bauche - Jeff Bauche

Se hai pochi amici

Hai pochi amici? Hai un modo di fare franco e diretto, ma forse un po’ brusco, che ti ha già procurato delle noie in ufficio? In generale, ti sembra di non riuscire molto simpatico agli altri, e ti chiedi perché?

Ti capita spesso di ferire, senza volerlo, chi ti è vicino? O più semplicemente vuoi imparare a comunicare meglio con gli altri e a vivere relazioni sempre più serene?

Continua a leggere

Biblioterapia. Come Migliorare Le Tue Relazioni D’Amore

Foto di Alesandro Pinna – www.flickr.com/photos/alessandropinna/

Ecco i classici del self help per i problemi sentimentali…

Se non capisci più l’altro sesso (tantomeno il/la tua partner)

E’ davvero un classico: Gli uomini vengono da Marte e le donne da Venere (Sonzogno), dello psicoterapeuta americano John Gray.

La tesi di Gray? Uomini e donne non si capiscono, litigano e talvolta rovinano quelle che potrebbero essere potenziali bellissime storie d’amore perché si ostinano a dimenticare che vengono da due pianeti differenti (metafora per dire che sono molto diversi).

Continua a leggere

Biblioterapia: I Classici Del Self Help

Foto di Valentina Volavia – Volavale

Ti piace leggere? E’ una grande fortuna: non solo hai a disposizione un’attività piacevole con cui riempire le tue giornate e arricchire la tua cultura e la tua personalità, ma hai anche a disposizione un potentissimo mezzo di auto- aiuto.

Dai libri, infatti, puoi ricavare insegnamento, sostegno, illuminazioni, orientamento per riuscire a risolvere i problemi e le difficoltà che puoi incontrare nel tuo percorso di vita.

E’ la biblioterapia, ovvero la terapia con i libri. Il termine non è nuovo, si usa da anni in Inghilterra, paese che ama la lettura più dell’Italia…

Continua a leggere

Biblioterapia: I Libri Aiutano Davvero?

Foto di Giulio Bernardi – the bbp

Prima di vedere quali sono i classici del self help, ecco alcune avvertenze sulla biblioterapia.

*

1 – La biblioterapia non può sostituire la terapia con un esperto, se hai un problema psicologico reale. In qualche caso, leggere un libro potrebbe anzi darti l’illusione di stare facendo qualcosa per il tuo problema…

Ma non è sufficiente: hai bisogno dell’aiuto di una persona competente per valutare correttamente la tua situazione, e per uscire da meccanismi di pensiero ripetitivi.

Continua a leggere

Amore, Filosoficamente Parlando

Dizionario delle idee non comuni

Ho già intervistato sul blog Armando Massarenti, autore della rubrica Filosofia Minima sul domenicale del Sole 24 Ore, sul tema della felicità (Filosofia e felicità).

Ora Massarenti pubblica un nuovo libro, Dizionario delle idee non comuni (Guanda). Sono ancora esercizi di filosofia minima, “coriandoli di pensiero”, ovvero riflessioni leggere, ironiche, non banali, sui temi più disparati, messi in ordine alfabetico, a dimostrazione che la speculazione filosofica si può esercitare su qualsiasi argomento.

Continua a leggere

Amma: abbracciare il mondo

Amma (Mata Amritananda Mayi)

Amma (Mata Amritananda Mayi)


Amma (Mata Amritananda Mayi), grande personalità umanitaria, viene in Italia ogni anno, per portare il suo abbraccio che è un messaggio di pace, amore, armonia. Quest’anno sarà al Palasesto di Sesto San Giovanni (Mi) dal 12 al 14 ottobre.

Su Amma avevo già scritto l’anno scorso… Ti ripropongo dunque l’articolo, in occasione del nuovo arrivo di Amma.

Amma piace a molti, quasi a tutti. Anche chi si avvicina in modo un po’ sospettoso alle sue serate, in genere rimane conquistato dalla sua personalità generosa e dalla semplice profondità del suo messaggio, e impressionato dalle dimensioni e dall’efficienza della macchina umanitaria che questa donna, nata in una povera famiglia di contadini del Kerala, ha saputo mettere in piedi.

Continua a leggere